Baseball: Usa nega visto a baby azzurro

Si chiama Daniel Oceanu, ha sedici anni, abita a Collecchio in provincia di Parma ed è una promessa del baseball azzurro. Con la selezione italiana giovanile ha spazzato via la concorrenza nel girone Europa-Africa della Senior League conquistando con i suoi compagni il diritto di volare negli Stati Uniti, in South Carolina, per le World Series, la fase finale mondiale di categoria, che comincia sabato 28 luglio. Daniel Oceanu però non potrà partire. Il ragazzo, che vive in Italia con la sua famiglia da quando ha sette anni, è di nazionalità moldava ed il consolato americano gli ha negato il visto. Ok per tutti i componenti della squadra, non per lui. "Era la prima grande occasione della sua vita per mettersi in mostra ma non c'è stato nulla da fare - racconta Ettore Finetti, manager della selezione azzurra - Si è attivato anche il presidente Fibs dell'Emilia-Romagna Francesco Zucconi, che fra l'altro è un avvocato''.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Il Piacenza
  3. Piacenza 24
  4. Piacenza 24
  5. Piacenza 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lugagnano Val d'Arda

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...